lunedì 25 marzo 2019

Articolo rivista "La Voce del Piave"




Un breve articolo uscito sul numero di marzo de "La Voce del Piave", rivista distribuita nei Comuni di Segusino, Quero-Vas, Pederobba, Valdobbiadene e Alano di Piave. Dopo quasi due anni dalla sua uscita "Verso la Sorgente - A Piedi Lungo il Piave" riscuote ancora un po' di interesse. 
Grazie alla redazione per la pubblicazione.
















-----------------------------------------------------------------------

Prossimi incontri di presentazione del libro "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave"




---------------------------------------------------------------------------------

Bonus cultura per i bibliotecari?

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2019/01/bonus-cultura-ai-biliotecari.html

 --------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com

Per i soci di Banca Etica accedendo a questo link http://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/




martedì 19 marzo 2019

Carta del Bibliotecario?



Al link sottostante un'intervista, che mi è stata fatta riguardo alla mia proposta della "Carta del Bibliotecario", da William Bernardoni, collega bibliotecario aretino e gestore del sito http://www.bibliolink.it/.

La pagina diretta all'intervista è la seguente:


-----------------------------------------------------------------------

Prossimi incontri di presentazione del libro "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave"




---------------------------------------------------------------------------------

Bonus cultura per i bibliotecari?

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2019/01/bonus-cultura-ai-biliotecari.html

 --------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com

Per i soci di Banca Etica accedendo a questo link http://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/



lunedì 11 febbraio 2019

Decalogo delle presentazioni di libri

In rete si trovano numerosi decaloghi per qualsiasi tipo di tema o situazione. Alcuni interessanti, altri molto meno. Ognuno vuole dire la sua e non è detto che questo sia negativo. Per quanto riguarda la presentazione di libri, vi consiglio di leggere il post di Riccardo Gazzaniga, scrittore, al link seguente:
Sulla base della mia esperienza, sia come interlocutore di scrittori in numerosi incontri sia come piccolo scrittore che si auto-pubblica (per adesso), ho voluto raccontare in modo semi-serio quello che mi è successo in questi mesi. Nessun intento moralistico, non ho niente da insegnare a nessuno, solo qualche consiglio per migliorare quello che facciamo. Non voglio offendere nessuno. Devo anzi ringraziare con tutto il cuore che mi invita e chi viene ad ascoltarmi. Ricordatevi che lavoro in una biblioteca, quindi ne organizzo anche io di incontri. Mettiamola in ridere, ma cerchiamo di migliorarci.


Quattro gatti
Se il pubblico non è molto, grazie per la consolazione, ma non è mai bello sentirsi dire "mi spiace tanto, non è mai successo". Che sfiga, proprio con me un'epidemia ha decimato gli appassionati di scrittura e di libri. Mi sento in colpa! Come piccolo autore lo so di essere sconosciuto e che è difficile "stanare" le persone dalle case e da quel maledetto divano che, quando ti stendi, anestetizza ed è impossibile rialzarsi se non fino al momento di andare a letto, magari dopo essersi addormentati guardando l'ultima e soporifera (e inutile) tribuna politica. La televisione è una brutta bestia, peggio di incontrare un orso in un sentiero. L'orso lo facciamo fuori, la tv la mettiamo in ogni stanza. Comunque, pochi o tanti presenti, cerchiamo sempre di fare le cose in eccellenza e ce la mettiamo tutta. Anch'io, se serve, riesco a far addormentare benissimo.

Sono un mammuth
Attenzione a quello che dite! Ho due orecchie grandi come quelle di un mammuth. Capto qualsiasi bisbiglio esca dalle vostre labbra. Sono un piccolo autore, ma anche attento a quello che arriva. Più di altri, perchè devo sudarmi la vostra fiducia, come un venditore di aspirapolvere in un oasi in mezzo al deserto. Siete stati davvero meravigliosi a venire alla mia presentazione, davvero, non scherzo, non finirei mai di ringraziarvi della vostra presenza. Essere pubblico è tanto importante, se non di più, quanto essere l'autore. Senza di voi, saremmo tutti a guardare l'ennesima replica de "Il Piccolo Lord" (lo fanno ancora?) o di "Karate Kid". Questo preambolo per dire che "partecipare" non vuol dire "essere obbligati". Non vi punto la pistola in fronte per comprare il mio libro, quindi non dovete giustificarvi e restiamo amici come e più di prima. Certo che mi fa piacere se lo acquistate, lo leggete e poi mi fate sapere se vi è piaciuto. Proprio perchè non c'è nessun obbligo, se ho auto-pubblicato il mio libro e mi dite "il libro l'ho già preso in libreria", ma non è possibile perchè i libri li ho solo io, non è molto carino. Capisco la vostra buona fede e il vostro imbarazzo. Non serve dire niente, tanto meno giustificarsi. E vi eviterete uno sguardo ebete di un piccolo scrittore che si chiede: "perchè mi dice questo?" Grazie, sempre e comunque, di esserci.

Un regalo è sempre gradito
Se avete già letto il libro che presento, perchè non comprarlo lo stesso per regalarlo alla prima occasione? Può essere anche un buon modo per fare un dispettuccio. Non c'è peggior regalo di un libro a uno o a una che non legge mai o che proprio non ne vuol sapere di libri. Lo tenete al caldo e, quando lo donate, raccontate anche della presentazione, se vi è piaciuta, così proprio mettete il dito nella piaga. E se siete così fortunati da avere un amico lettore, al suo compleanno non dovete neanche correre a destra e a manca alla ricerca di un regalo, perchè ce l'avrete già pronto nella vostra libreria. Sostenere uno scrittore non professionista è un modo per sostenere una cultura popolare. Non avete idea di quanta fatica per fare un libro. Son perfino dimagrito da quante energie ho speso!


Sponsor cercasi
Non ci son più i mecenati di una volta. Un altro bel modo per sostenere i piccoli autori o le piccole case editrici (quelle che lavorano bene almeno, non quelle che chiedono esorbitanti contributi per pubblicare libri che poi non promuoveranno in nessun modo) è quello di proporre l'acquisto del libro alla biblioteca di riferimento. Andate dal bibliotecario con la faccia triste di uno che deve avere almeno una soddisfazione in giornata o sarà un disastro da cui non si risolleverà mai. Scatenate il senso di colpa del bibliotecario, funziona sempre, o quella sottile delusione che prende il bibliotecario quando un libro non è presente nella raccolta della biblioteca dove lavora e che, diciamocelo, considera quasi sua, un suo prodotto. Come dipendente di una biblioteca, vi posso assicurare che teniamo in considerazione i vostri consigli. Non siate timidi, siamo qua per voi!

Chiedo troppo?
Non pretendo di essere pagato, so bene che molte associazioni, enti e gruppi vari non hanno spesso grandi disponibilità economiche. Certe volte un minimo, proprio minimo, rimborso spese sarebbe gradito. Da chi può almeno, so capire quando non ce n'è. E' dura per tutti. Spostarsi costa, le nostre povere e sgangherate automobili non vanno ad acqua purtroppo. Certo, se la serata va bene e alcuni libri vengono venduti, non c'è problema, ma, se non va tanto bene e i libri restano piangenti sul tavolo, le cose cambiano. Non andiamo in fallimento, sia chiaro. Basta anche una bottiglia di vino, un segno per dire "grazie che sei venuto qua da noi!" Chiedo troppo?

La vita è una festa
La presentazione del libro è anche una festa. E allora perchè non aprire due bottiglie di vino alla fine per un brindisi insieme? Costo minimo e risultato grande. Lo sappiamo per esperienza che il rinfresco finale è un incentivo alla partecipazione! E lasciate un bel ricordo a tutti. Non lasciatemi solo dopo l'incontro!

Edoardo, chi è costui?
Se vi prendete l'onere di presentare l'incontro con il sottoscritto, imparatevi bene il mio nome, soprattutto il cognome, e, se avete uno slancio di grande entusiasmo, leggete il mio libro o almeno qualcosa su di me e su quello che ho fatto. Ho presentato vari autori e letto tanti libri prima di ogni incontro. Serve a dare anche soddisfazione all'autore. Cominciare con "Devo ancora leggere il libro, ma...." non dà grande slancio alla presentazione e non ci crederà nessuno che leggerete il libro dopo l'incontro, anche se in realtà magari lo farete. E sarete molto meritevoli per questo!

Pubblicità progresso
Sono uno sconosciuto, almeno come scrittore. Forse qualcuno si ricorda di me per qualche articolo o qualche foto vista in rete. Se non c'è un minimo di promozione, sarà difficile che la gente accorra alla presentazione del mio libro. A meno che non mettiate un premio per la partecipazione! Che ne so, un buono spesa alla "Casa del criceto", un sistema a ultrasuoni anti-cimici (chi lo inventerà farà miliardi), un poster omaggio di Edwige Fenech per i maschi o di Robert Redford per le femmine, un buono viaggio per l'inceneritore di Brescia. Le possibilità sono tante. I social non bastano, anzi, per esperienza personale, posso dire che valgono di più il passaparola e l'invito mirato.


Che belli che siete!
Un punto va dedicato anche al pubblico. Mi piace parlare con la gente, ma, vi prego, non prendete il mio posto. Lasciatemi il mio momento di gloria. Il mio ego ne ha bisogno! Se partite dalla fondazione della biblioteca di Alessandria, passate alla futura colonizzazione di Marte per salvarci dalla distruzione ambientale del nostro bellissimo pianeta terra, tornate a questo glorioso presente di slot, gratta e vinci, poker, briscola, vecia, scopa all'asso e "merda", per arrivare a dire che anche a voi piace leggere, ma la cultura è sempre meno importante per i giovani, scusate, ma togliete tempo al protagonista della serata e ad altri che vogliono intevenire. E, diciamocelo, vi scatenate addosso uno tsunami di sbadigli, occhiatacce, sbuffi e preghiere di svenimento improvviso. Volete proprio questo? Ricordatevi... sintesi, sintesi, sintesi. Dopo due minuti, proprio due, gli altri già non vi ascolteranno più e penseranno che, a ogni incontro, c'è uno che non la smette più di parlare e che ci vorrebbe la fionda di Davide per abbattere Golia. Sintesi. Oppure scrivete un libro! Io faccio così perchè sono un chiacchierone!

Il colpevole sono io!
Chiudo con un mea culpa. Chissà quanti ne avrei da fare. Non sono tutte le sere al meglio, capitemi, certe giornate non girano sempre per il verso giusto. Cerco comunque sempre di dare il massimo. Benchè mi sforzi, non sempre riesco a guardarvi in faccia tutto il tempo, più per abitudine e per concentrarmi meglio che perchè il pavimento o il muro davanti siano più interessanti di voi. Gesticolo molto lo so, ma noi italiani siamo famosi per questo. Non è una fortuna? Così riusciamo a farci capire in ogni paese del mondo. A me serve per sottolineare certi concetti o per dare movimento a quello che dico. Divago? Ogni tanto mi piace spaziare. Vengono in mente collegamenti con quello che si dice e mi piace comunicarvi qualcosa che ho letto o ho imparato. E' proprio voglia di condivisione, non ho niente da insegnare, anzi ho molto da imparare. E dulcis in fundo... parlo spesso dei miei viaggi, anche quando scrivo. Anche qui nessuna spocchia. Ho avuto la fortuna e il grande desiderio di girare un po' il mondo. Poco come il viaggio insegna, fa vivere esperienze da cui trarre insegnamenti, fa venir voglia di raccontare qualche episodio vissuto. Viaggiando si è immersi in una multiculturalità che ci lascia tracce per qualsiasi tema.

Grazie se siete arrivati fin qua in fondo! Lo ammetto, stavolta non son stato sintetico. Non so se siete d'accordo con quello che ho scritto. Commentate. Tutto serve, anche a migliorare le presentazioni di libri.

-----------------------------------------------------------------------

Prossimi incontri di presentazione del libro "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave"




---------------------------------------------------------------------------------

Bonus cultura per i bibliotecari?

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2019/01/bonus-cultura-ai-biliotecari.html

 --------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com

Per i soci di Banca Etica accedendo a questo link http://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/



martedì 29 gennaio 2019

I miei dischi del 2018

Non sono d'accordo con chi dice che non c'è niente di nuovo nella musica rispetto ai fermenti degli anni novanta. Io ascolto prevalentemente musica americana, quel rock che si contamina con folk, blues, soul, country e qualsiasi altro genere. Ci sono ancora dischi che lasciano il segno. Il mio riferimento come rivista è il "Buscadero" e come sito rootshighway.it e questo dovrebbe bastare per far capire i miei gusti. Quindi, come ogni anno, la lista dei miei dischi preferiti del 2018. Dopo i primi tre, che sono proprio il top per me, l'ordine è casuale.

1) Anderson East - Encore

Risultati immagini per anderson east encore
Ancora più bello dell'esordio. Soul-blues di gran classe.

2) Nathaniel Rateliff - Tearing At The Seams

 Risultati immagini per nathaniel rateliff tearing at the seams

Nathaniel non sbaglia un colpo. Grande voce soul, ottimi arrangiamenti. "You Worry Me" è la mia canzone dell'anno.

3) Amy Helm - This Too Shall Light

 Risultati immagini per amy helm this too shall light

Amy, figlia del grande Levon, fa un disco meraviglioso. Una coralità gospel che ammalia.

4) Colter Wall - Songs Of The Plains

 Risultati immagini per colter wall songs of the plains

E' il country-man degli ultimi anni. Voce roca, canzoni semplici e profonde.

5) Lucero - Among My Ghosts

 Risultati immagini per lucero among the ghosts

Ruvidi, grintosi, ribelli, figli dell'america più profonda.

6) Kevin Gordon - Tilt And Shine

Risultati immagini per kevin gordon till and shine

Un cantautore poco conosciuto che va riscoperto.

7) Amy Ray - Roller

Risultati immagini per amy ray holler

Mai Amy Ray, una delle due Indigo Girls, da solista aveva raggiunto tanta bellezza formale e melodie così convincenti.

8) Cedric Burnside - Benton County Relic

Risultati immagini per cedric burnside benton county relic

Blues scheletrico e molto elettrico. Imperdibile.

9) Alejandro Escovedo - The Crossing

Risultati immagini per alejandro escovedo the crossing

Un disco lungo, elettrico, a tratti veramente entusiasmante.

10) Shemekia Copeland - American's Child

Risultati immagini per shemekia copeland america's child

Canzoni energiche, alla cui scrittura hanno contribuito amici come Mary Gauthier e John Prine. Ottima interpretazione vocale.

 ---------------------------------------------------------------------------------


Alcuni percorsi a piedi fatti in questi mesi:

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-1-ca-vallorch.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/10/monte-cesen-e-alta-val-de-marie-2.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-2-valmenera.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-4-il-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-5-letto-e-argine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursioni-con-bambini-6-lungo-il.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursione-tra-le-vigne-di-col-san.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-7-greto-del.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/il-buoro-di-ciano-del-montello.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-8-grave-e-campi.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/strada-dei-croderi-nervesa-della.html
  
https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/03/escursioni-con-bambini-9-percorso.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-10-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-11-sentiero-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-12-strada-delle.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-13-monumento.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-14-isola-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/05/escursioni-con-bambini-15-oasi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-15-vincheto-di.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-17-parco-palude.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/08/escursioni-con-bambini-18-laghi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-19-malga-molvine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-20-brent-de-lart.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-21-il-sentiero.html

--------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

Per i soci di Banca Etica
https://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/








lunedì 14 gennaio 2019

Bonus cultura ai biliotecari?

L'idea mi è venuta parlando con un amico insegnante che ogni anno ha a disposizione la "Carta del Docente", in breve cinquecento euro da spendere secondo le modalità indicate dal Ministero dell'Istruzione (libri, riviste, ingressi a musei, cinema, mostre, corsi professionali, etc). Un buon modo per aggiornarsi e arricchirsi professionamente e culturalmente. Tutto di guadagnato anche per gli alunni. 
E i bibliotecari? Negli anni la professione è cambiata, molta più burocrazia, ma anche un'utenza diversa, esigenze diverse, relazioni diverse, un impegno continuo per offrire sempre un servizio migliore e di qualità. Molto spesso, soprattutto se la passione per i libri e per la cultura anima le persone, ci si mette del proprio. Per quel che mi riguarda, nel mio piccolo, il mio telefono personale sempre a disposizione. Non sarei tenuto, ma come si fa oramai a non comunicare con colleghi se non con il proprio smartphone? Un evento, un'emergenza (seguo anche i servizi scolastici) e qualsiasi altra evenienza in cui possa essere necessario parlarsi in tempi stretti. Anche giri con la macchina personale per piccole esigenze di servizio.
L'Italia non brilla per numero di lettori e per la capacità di lettura dei quindicenni (vedere foto allegata) e quindi il lavoro e la missione delle biblioteche diventano quanto mai attuali e importanti. Penso che sia giunto il momento di dare un riconoscimento tangibile al lavoro di tanti bibliotecari che sono un punto di riferimento per studenti, studiosi, pensionati, appassionati, associazioni e varie altre categorie di utenti. Dei colleghi mi hanno addirittura scritto che userebbero questo "bonus" per comprare libri per la stessa biblioteca dove lavorano. Fantastici.  

Ho inviato una mail a tutti i componenti della Commissione Cultura del Senato e al Presidente, al Vice-Presidente e ai Segretari di quella corrispondente della Camera dei Deputati. Risposte? Nessuna. Sinceramente, considerando che ci sono alcuni veneti in queste commissioni, un accenno di risposta me lo sarei aspettato. Un minimo proprio. 
Accantonata in pochi istanti la piccola delusione e deciso a non mollare, ho mandato una petizione al Senato. Le petizioni sono previste dall'articolo 50 della Costituzione, dove si legge:
"Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità".
Anche in questo caso avevo perso la speranza di una risposta, quando all'improvviso mi è arrivata la comunicazione che potete leggere sotto. La petizione è stata "ufficializzata".
La strada è ancora lunga, forse lunghissima. Proverò tutto il possibile.




---------------------------------------------------------------------------------

Alcuni percorsi a piedi fatti in questi mesi:

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-1-ca-vallorch.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/10/monte-cesen-e-alta-val-de-marie-2.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-2-valmenera.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-4-il-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-5-letto-e-argine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursioni-con-bambini-6-lungo-il.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursione-tra-le-vigne-di-col-san.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-7-greto-del.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/il-buoro-di-ciano-del-montello.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-8-grave-e-campi.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/strada-dei-croderi-nervesa-della.html
  
https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/03/escursioni-con-bambini-9-percorso.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-10-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-11-sentiero-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-12-strada-delle.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-13-monumento.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-14-isola-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/05/escursioni-con-bambini-15-oasi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-15-vincheto-di.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-17-parco-palude.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/08/escursioni-con-bambini-18-laghi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-19-malga-molvine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-20-brent-de-lart.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-21-il-sentiero.html
--------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

Per i soci di Banca Etica
https://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/



venerdì 21 settembre 2018

Escursioni con bambini 21 - Il sentiero dell'acquedotto e delle prese

Una bella sorpresa, soprattutto il tratto delle "musse".
Partiamo dall'inizio. Una bella escursione da non prendere sottogamba (è proprio il caso di dirlo) per la sua lunghezza. Niente di proibitivo, ma se avete figli che non amano molto camminare, mettete in conto che potrebbero lamentarsi parecchio durante il ritorno (e forse anche durante l'andata).
Partenza dal Piazzale del Donatore sulle Pianezze (Valdobbiadene).  Passate davanti al condominio del ristorante e degli appartamenti in affitto (se volete far divertire i bambini c'è il Parco Avventura) e poi salite sul sentiero verde che sale dolce sulla destra (all'inizio c'è un crocifisso piuttosto vistoso). Sbucherete su un tornante della strada che va verso Malga Mariech. C'è anche una costruzione che sembra un vecchio impianto di risalita. Sulla sinistra parte una strada sterrata, imboccatela. Camminerete in falsopiano in mezzo a seconde case, che si rianimano durante l'estate. Fate attenzione ai grandi faggi che incontrerete. A un certo punto da questa strada se ne stacca un'altra in salita, che conduce sempre alla strada verso Malga Mariech. Non prendete questa deviazione, ma scendete continuando sulla strada che stavate percorrendo. Arriverete a una splendida casera ristrutturata, che sembra uscita da un libro di fiabe. Davanti un enorme faggio. Sulla destra del piazzale della casera un sentiero scende nel bosco. E' una vecchia via che veniva utilizzata per il trasporto di merci via slitta (le "musse") fino a valle. E' stato nuovamente lastricato, secondo il metodo del tempo, per mostrare come erano fatti questi sentieri importantissimi per gli abitanti delle Pianezze per i loro commerici con la pianura.
Continuate fino a incontrare uno sterrato, scendete ancora e dopo pochi metri sulla destra parte un altro sentiero. Tutto in piano in mezzo al bosco, con qualche squarcio per vedere il panorama sotttostante. Un tratto molto rilassante e per niente difficoltoso. 
Il sentiero termina sulla strada che porta all'Agriturismo Al Balcon (https://bit.ly/2osq7lS), meta di questa passeggiata. Fate attenzione agli orari e periodi di apertura (chiuso durante l'inverno).
Per tornare indietro potete rifare il percorso descritto al contrario, oppure prendere il sentiero che parte appena sotto l'agriturismo e che poi va a ricollegarsi circa a metà del percorso dell'andata. Noi abbiamo optato per la prima possibilità.


Alcune foto della camminata.


























































---------------------------------------------------------------------------------

Alcuni percorsi a piedi fatti in questi mesi:

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-1-ca-vallorch.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/10/monte-cesen-e-alta-val-de-marie-2.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-2-valmenera.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-4-il-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/11/escursioni-con-bambini-5-letto-e-argine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursioni-con-bambini-6-lungo-il.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2017/12/escursione-tra-le-vigne-di-col-san.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-7-greto-del.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/il-buoro-di-ciano-del-montello.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/escursioni-con-bambini-8-grave-e-campi.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/01/strada-dei-croderi-nervesa-della.html
  
https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/03/escursioni-con-bambini-9-percorso.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-10-sentiero.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/04/escursioni-con-bambini-11-sentiero-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-12-strada-delle.html

https://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-13-monumento.html

http://edoardofrassetto.blogspot.it/2018/05/escursioni-con-bambini-14-isola-dei.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/05/escursioni-con-bambini-15-oasi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-15-vincheto-di.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/07/escursioni-con-bambini-17-parco-palude.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/08/escursioni-con-bambini-18-laghi-di.html

http://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-19-malga-molvine.html

https://edoardofrassetto.blogspot.com/2018/09/escursioni-con-bambini-20-brent-de-lart.html

--------------------------------------------------------------------------------------

LalloLibri è un progetto nato in casa Frassetto-Baccega. "Verso la sorgente - A piedi lungo il Piave" è il suo secondo libro. E' stato autoprodotto e stampato da Grafiche Antiga in 1.000 copie.



Dove e come si trova:

Edicola Puntoacapo
Via San Pio X, 10 - Spresiano (TV) (vicino alla scuola primaria “Italo Calvino”)

Cartolibreria Spresiano
Piazza Luciano Rigo, 9 - Spresiano (TV) (a fianco del municipio)

Libreria Zanetti
Piazza Oberkochen, 27 - Montebelluna (TV)

Libreria Lovat
Via Isaak Newton, 13 - Villorba (TV)

Libreria Moderna
Via XIII Martiri, 7 - San Donà di Piave (VE)

Libreria La Pieve
Via Capovilla, 5 - Pieve di Soligo (TV)

Oltre L'Edicola
Via Roma, 35 - Calalzo di Cadore (BL)

Biblioteca di Spresiano
Via Dante Alighieri, 58 - Spresiano (TV)

Nelle botteghe del commercio equo della Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso

http://www.pacesviluppo.org/le-nostre-botteghe/

Per i soci di Banca Etica
https://sociinrete.bancaetica.it/offerte/libro-verso-la-sorgente-a-piedi-lungo-il-piave/

ATTENZIONE: come piccolo autore, appassionato di libri, lettore e bibliotecario, vi invito ad acquistare nelle librerie locali. Credo sia un buon modo per sostenere il proprio territorio e una circolazione della cultura libraria più umana possibile. Se proprio non ce la fate, qua sotto ci sono alcune altre possibilità. Grazie!

Su https://www.amazon.it/Verso-sorgente-piedi-lungo-Piave/dp/B0723DCKDB/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1506591990&sr=8-1&keywords=verso+la+sorgente

Su http://www.goodbook.it/libro.asp?isbn=9791220020473

Scrivendo a frassetto.edoardo@gmail.com


Io scrivo i libri, Margherita ne cura la parte grafica.

http://margheritabaccega.com/